Salve!

Mi chiamo Luca Löwel, ho 19 anni e vengo dalla comunità di Speichersdorf, in Alta Franconia. Poiché Roma mi ha affascinato fin da quand’ero bambino, sono felicissimo di poter vivere qui per un anno, da volontario.

Nel tempo libero mi piace suonare il violino; sono impegnato nel servizio volontario dei vigili del fuoco e nel gruppo dei giovani che cura le tradizioni locali nel mio luogo di origine e pratico molti sport, dalla bicicletta allo sci, passando per il pattinaggio inline.

Nel 2019 ebbi già modo di conoscere la Chiesa Luterana, in occasione di un pellegrinaggio della mia comunità, venendo a sapere che vi erano posti da volontario. Il pensiero di impegnarmi sia sul piano ecclesiale sia sociale, mi era rimasto in mente e, un anno dopo, feci domanda di effettuare l’anno di servizio diaconale all’estero. Il cerchio presto si chiuse, quando mi fu confermato che avrei cominciato da settembre la mia attività di volontario.

Pieno di gioia, adesso da una parte sono curioso per quanto riguarda il lavoro nella comunità e, d’altra parta, sono curioso di conoscere il nuovo ambiente di Roma e di allacciare i contatti con voi, cari membri della Comunità!

Vostro Luca Löwel