Ogni giorno sentiamo notizie di nuovi arrivi di immigrati, che vengono a migliaia. Uomini, ragazzi, donne con bambini piccoli. E, quando raggiunto la costa, dopo la lunga traversata, molti di loro fanno il segno “V” con le dita. I poveri non sanno ancora che cosa li aspetta qui in Italia e in Europa! Queste persone fuggono da guerre e carestie; molti hanno lasciato le famiglie in campi profughi locali e sperano di poterli far venire! Ma qui da noi è difficile pensare di dare aiuto! Quindi ognuno e ognuna di noi dovrebbe fare qualcosa!

Nella nostra comunità, abbiamo il “progetto Orsacchiotto”. Aiutiamo giovani madri con figli piccoli, donando loro pannolini, abbiagliamento usato per bambini, scarpe, passeggini e animali di pelouche o altri giocattoli. Tutto ciò, naturalmente, è solo una goccia nel mare! Ma molte gocce fanno un mare. Aiutateci ad aiutare!

Mille grazie, Anke de Bernardinis

>Coordinate bancarie per le offerte in denaro

Importante: ricordatevi di citare la causale!